Depositato l'aggiornamento dell'esposto presso la Procura della Repubblica di Roma

Depositato l'aggiornamento dell'esposto presso la Procura della Repubblica di Roma

Come anticipato ieri, nella mattinata di oggi, martedì 19 febbraio, è stato depositato l'aggiornamento del nostro esposto. Tutte le analisi da agosto in poi sono state allegate, comprese tutte le missive intercorse tra Corvelva e le istituzioni ed enti controllori.

Sarà nostra premura continuare ad aggiornare l'esposto man mano che arriveranno ulteriori analisi.

La denuncia è l’atto formale con il quale il cittadino porta a conoscenza delle Autorità di pubblica sicurezza un fatto qualificabile dall’ordinamento come reato, o perché lo ha subito, e quindi ne è la vittima, o perché né è venuto a conoscenza in maniera indiretta. Corvelva è eticamente obbligata a procedere con gli aggiornamenti degli esposti e siamo tutti consci di essere in possesso di un dato preliminare ma continuamente confermato da verifiche di laboratorio. Procederemo assieme a partner esteri a replicare le analisi e andremo a pubblicare la metodica ma non per renderle il dato più scientifico, non spetta a noi fare ciò che i professori non hanno fatto fino ad oggi, il compito che ci siamo posti è rendere accessibile questo tipo di analisi a tutti, in maniera indipendente da Corvelva. Tutti potranno divenire ente controllore.

Cogliamo l'occasione per comunicare al mondo che la mission di Corvelva è la libertà di scelta terapeutica e vaccinale. No ad ogni tipo di obbligatorietà. E su questo continuiamo a batterci.

Corvelva Staff