Scientist "critical" of the HPV vaccine wins a libel suit in Japan

Scientist "critical" of the HPV vaccine wins a libel suit in Japan

An important scientist, Shuichi Ikeda, "critic" of the HPV vaccine has won a libel suit in Japan. A setback for scientists who try to discredit those who do independent research but the mainstream is ready to make heavy predictions on the dangerous side effects ... no, not of the vaccine but precisely of the existence of the sentence.

Riko Muranaka, doctor and journalist dell'Università di Kyoto, was sentenced by the court to pay 3,3 million Yen (approximately $ 30.000) in compensation in addition to attorney fees to Shuichi Ikeda, a former principal of the Shinshu University medical school, on false charges alleging that Dr. Ikeda had fraudulently fabricated his research.

Riko Muranaka, che ripetiamo aver perso la causa e dover ora risarcire il ricercatore Shuichi Ikeda, per la sua ispirata difesa verso il vaccino aveva ricevuto il premio John Maddox nel 2017. Il prestigioso premio viene assegnato ogni anno dalla rivista Nature, dalla Kohn Foundation e dal charity Sense about Science, a una persona che promuove solide prove di fronte all'ostilità verso le vaccinazioni.

Un medico che ha combattuto in campagna anti-vaccino in Giappone ha appena vinto un prestigioso riconoscimento per la difesa della scienza.

Shuichi Ikeda's preliminary research was the main cause of the drop in vaccination rates HPV in Giappone. Siè passati dal 70% nel 2013 a meno dell'1% di oggi. Ciò è avvenuto dopo che lo studio di Ikeda ha mostrato che il vaccino provocava danni cerebrali ai roditori, dati poi diffusi dai media, insieme a rapporti video di ragazze su sedia a rotelle e con attacchi epilettici dopo essere state vaccinate.


Sources: