EFPIA Italia: Tutti i Trasferimenti di Valore delle Big Pharma

EFPIA Italia: Tutti i Trasferimenti di Valore delle Big Pharma

Con questo articolo vogliamo mettere a disposizione di tutti la nostra raccolta dei report EFPIA delle principali industrie farmaceutiche dal 2015 al 2018.

Il Codice sulla trasparenza (EFPIA – Disclosure Code) richiede a tutte le imprese associate a EFPIA (l'European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations) o ad Associazioni nazionali a loro volta aderenti a EFPIA, di pubblicare i rapporti intercorrenti con i medici (HCP – Healthcare Professionals) e le loro organizzazioni (HCO – Healthcare Oganisations).

Il Codice è applicato nei 33 Paesi europei aderenti a EFPIA e anche ai Paesi che decidono di adottarlo volontariamente. L’area geografica coperta va dal Portogallo alla Russia, dalla Turchia all’Islanda e dalla Grecia alla Scandinavia ma solamente USA e Francia prevedono per legge il codice sulla trasparenza.


Cosa viene pubblicato nei report EFPIA?

Ogni azienda deve indicare il nome dei medici e delle organizzazioni con cui ha intrattenuto rapporti di valore rispetto ai seguenti temi:

  • ricerca e sviluppo di nuovi farmaci attraverso gli studi clinici svolti negli ospedali, nelle università e nelle strutture sanitarie pubbliche e private;
  • consulenze scientifiche;
  • seminari e convegni scientifici, che offrono informazione e aggiornamento;
  • supporto ai congressi e corsi ECM (Educazione continua in medicina) organizzati da strutture pubbliche, università, società scientifiche e provider accreditati ECM.

I Trasferimenti di Valore dal 2016 al 2018 superano i 580 milioni di euro

efpia totale1 


L'incremento dei Trasferimenti di Valore

efpia totale2


Le prime industrie farmaceutiche in ordine di Trasferimenti di Valore

efpia totale3


I report EFPIA (in ordine alfabetico)

AbbVie

Alcon

Angelini

Bayer

Dompé

Celgene

Gilead Sciences

GlaxoSmithKline

Lilly

Menarini

Merck

MSD

Novartis Farma

Pfizer

Pfizer Italia

Roche

Sandoz

Sanofi

Tava