Corvelva ringrazia la Ligue Nationale Pour la Liberté des Vaccinations

Corvelva ringrazia la Ligue Nationale Pour la Liberté des Vaccinations

Il direttivo Corvelva ringrazia di cuore gli amici francesi della Ligue Nationale Pour la Liberté des Vaccinations e il suo Presidente Jean-Pierre Eudier per il sostegno più volte manifestato e per aver voluto concretizzare il loro appoggio al nostro progetto delle analisi dei vaccini con una donazione.

Molti dei membri LNPLV sono a stretto contatto con noi da ormai molto tempo, con aiuti concreti a livello logistico e progettuale e manifestando sempre interesse per i risultati ottenuti sino ad oggi.

Dopo aver valutato lo status dei lavori (di cui pubblicheremo un riassunto definitivo nei prossimi giorni), abbiamo deciso di destinare questa cifra all'approfondimento - parziale per ora - di uno degli aspetti più preoccupanti emersi dalle ultime analisi: la questione dei prioni nei vaccini (essendo questione tecnica demandiamo le spiegazioni ad un approfondimento da pubblicarsi).

Inoltre cercheremo di dimostrare in maniera certa la presenza di un'altra molecola illegale che, se confermata, ci porterebbe a depositare un secondo esposto-denuncia direttamente ai Nas.

Ancora una volta le alleanze strette con l'estero in questo periodo si rivelano proficue, non tanto e non solo per l'appoggio economico, quanto per quello morale e simbolico e questo ci rende fieri di aver conosciuto realtà diverse da quelle italiane.

Chiaramente i risultati delle analisi verranno messi a disposizione di tutti, e gli amici francesi potranno decidere di utilizzare la documentazione che ne deriverà per procedere a loro volta presso gli enti di controllo.

Grazie alla "LNPLV" e a tutti coloro, in Italia e all'estero, che ci hanno sostenuto e continuano a farlo.

Corvelva Staff


Download: CORVELVA-ringraziamento-LNPLV.pdf
Download: CORVELVA-remercie-LNPLV.pdf