Anthony Miller: "IARC classifichi in Classe 1, cancro certo. Il 5G va bloccato, Governi non ignorino"

In attesa della riclassificazione della cancerogenesi da parte dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) e di capire la posizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) sui pericoli dell’elettrosmog, sul lato oscuro del 5G prosegue il dibattito tra ricercatori, medici e scienziati di fama internazionale. Un video tradotto con sottotitoli in italiano, riporta le dichiarazioni di Anthony Miller, professore emerito, scuola di sanità pubblica Dalla Lana dell’Università di Toronto (Canada), la nota scuola fondata nel 1927 che per 50 anni è stata sede del Connaught Laboratories, produttore di vaccini, insulina e molti altri prodotti farmaceutici.

Secondo Miller (ex IARC) non ci sono dubbi: le radiofrequenze onde non ionizzanti andrebbero classificate in Classe 1, cioé tra gli agenti cancerogeni al 100% per l’umanità e il 5G andrebbe fermato subito.


Fonte: https://oasisana.com/2019/12/16/anthony-miller-iarc-classifichi-in-classe-1-cancro-certo-il-5g-va-bloccato-governi-non-ignorino-video/