Report stupefacente APDB in campione Gardasil 9

Report stupefacente APDB in campione Gardasil 9


Il vaccino anti-papilloma virus “Gardasil 9”, ci aveva dato modo di riscontrare molte non conformità.

Le analisi chimiche, sconvolgenti per il numero di potenziali contaminanti,  avevano lasciato un enorme punto di domanda: un 78% di segnali chimici non noti. L'analisi effettuata con la strumentazione utilizzata nei laboratori da noi identificati, infatti, ci dava 338 segnali di cui solo il 22% noto.

Dallo studio di questo 78% non noto, è partito un ulteriore approfondimento e, dopo ripetute analisi eseguite in due differenti laboratori e con due strumentazioni diverse (cosiddette interlab), possiamo oggi dirvi che un segnale da noi riscontrato ci porta a determinare che in almeno un lotto di Gardasil 9, si trova una contaminazione che appare corrispondente ad uno stupefacente detto “APDB”. Questa sostanza è nelle classi delle fenetilammine e delle amfetamine.

Per le attuali norme vigenti i nostri laboratori non potevano acquistare lo standard analitico certificato dell’amfetamina APBD: essendo appunto uno stupefacente non è acquisibile da soggetti non provvisti di apposita autorizzazione, non possiamo dunque avere l’assoluta certezza che il segnale sia proprio l’amfetamina “APDB”, tuttavia possiamo dire che la classe di appartenenza è quella, cioè di una sostanza illegale la cui presenza è assolutamente vietata... La corrispondenza degli spettri di frammentazione in più banche dati con questa molecola ci dà comunque un grado molto elevato di probabilità.

Per questo motivo, prima di divulgare il presente report, abbiamo depositato una segnalazione al Comando Carabinieri per la Tutela della Salute (Nas), affinché possano verificare i nostri risultati con lo standard analitico certificato (che ovviamente loro, a differenza di un privato, possono procurarsi ed utilizzare o fornirci l'autorizzazione necessaria), e nei prossimi giorni aggiorneremo anche l’esposto “originario” già depositato ad agosto 2018 presso la Procura della Repubblica di Roma.



Come sempre, il report che vi alleghiamo è piuttosto “tecnico”. Ciò che stiamo facendo è, come sempre, tenere aggiornata la popolazione interessata e tutti coloro che seguono questo progetto, su ogni sviluppo degno di nota. Ovviamente sarà nostra cura seguire l’eventuale decorso delle indagini, per ciò che ci verrà consentito dalle Autorità competenti.


Download: CORVELVA-Report-stupefacente-APDB-in-campione-Gardasil9.pdf