Sulle nuove previsioni dell'ultimo parto governativo

Sulle nuove previsioni dell'ultimo parto governativo

Ciao a tutti

Sappiamo che sono ore ansiogene e che avete mille domande da porre e tante ipotesi da elaborare ma, senza un testo in Gazzetta, parleremmo del nulla.
Come sempre, prima di esprimerci e di fare il punto della situazione, attendiamo di avere un testo definitivo sottomano, anche se è inutile negare che certamente ciò che uscirà avrà profili molto pesanti e molto gravi saranno le ricadute per tutti.
Purtroppo stiamo vivendo un periodo storico che definire "da incubo" non è per nulla esagerato.

Solo, vorremmo poter essere di conforto ma davvero al momento non abbiamo punti fermi su cui ragionare in maniera lucida e seria.
Siamo tutti stanchi, ma dobbiamo trovare la forza dentro di noi per percorrere questo periodo buio conservando il coraggio, la volontà di battersi e andare avanti.

Inutile nascondersi dietro un dito: se le misure circolate in bozza saranno confermate dal testo definitivo, sarà un duro colpo per moltissime persone, mamme e papà in primis che già hanno lottato e fatto sacrifici dal 2017 ad oggi; noi siamo questi, perlopiù: siamo le stesse persone che da anni si battono, stringono i denti e vanno avanti, tra giorni buoni e meno buoni e tra mille difficoltà. Continueremo a farlo, ognuno come e quanto potrà, ognuno sapendo di non essere solo in questa battaglia e cercheremo di superare insieme ogni ostacolo, come sempre.

Un abbraccio ad ognuno di voi.

Image

Iscriviti alla Newsletter

Ricordati di confermare la tua iscrizione con il link che troverai nelle email che ti abbiamo inviato

0
Shares

Sei interessato?

Seguici anche sui nostri canali Social...

0
Shares